CATEGORIE DEL BLOG:
Cerca nel blog:
30
mag-2018

Il borgo dei ruscelli: Rasiglia, nel comune di Foligno (PG)

Blog   /   Tags: , , ,

Rasiglia Umbria

Un borgo antico attraversato da fresche e gorgheggianti acque che fanno di lui un paese da fiaba. Siete mai stati a Rasiglia?

C’era una volta un borgo montano, nel territorio Folignate, conosciuto con il nome di Rasiglia. Il borgo sormontato da un castello eretto nel 1400, di cui ora rimane solo parte del Mastio, era un pullulare di genti che si dedicavano alla produzione dei tessuti e alla loro colorazione, in particolare della lana ed erano impregnate di profumo del pane appena sfornato, nato dalle farine prodotte nei mulini locali.

I discendenti di quelle famiglie operaie, alcuni ancora abitanti di questo luogo unico, amano profondamente la terra delle loro origini, tanto che ogni anno, nel periodo del Natale, la trasformano in una Betlemme speciale, arroccata tra le montagne umbre.

Quelle loro stesse mani che rendono il Natale una vera magia, si mettono al lavoro sui telai ogni anno nell’evento “Penelope a Rasiglia” (nel mese di giugno, quest’anno nei giorni 9-10), facendo rivivere la sapiente arte della tessitura nel nome della paziente moglie di Ulisse, celebre personaggio della mitologia greca.

Il sapiente restauro, a seguito del terremoto del 1997, ha trasformato Rasiglia in un gioiello che tutti vogliono vedere, almeno una volta nella vita, magari al di fuori dei giorni più affollati, quando il rumore dell’acqua che scorre saltando in piccole cascate sono l’unico sottofondo della piacevole visita.

Chi corre per i suoi vicoli in salita, chi si disseta con il fresco tesoro nato dalle sorgenti del fiume Menotre, chi mangia un panino con salumi locali mentre si rilassa seduto su uno scalino di pietra umbra: il paese è davvero per tutti e molto oggi lo stanno riscoprendo come oasi di pace e benessere.

E non perdete il vicino Santuario della Madonna delle Grazie, colorato dai tanti ex voto lasciati a testimoniare la grazia ricevuta!

0

 "Mi piace" / 0 Commenti
Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec