CATEGORIE DEL BLOG:
Cerca nel blog:
22
feb-2018

Piccione alla folignate: una delle ricette umbre più buone!

La ricetta che ha conquistato Londra, svelata da un cuoco locale: il piccione alla folignate!

Piccione alla folignate - Pigeon Foligno's way

Una delle eccellenze umbre è sicuramente la gastronomia: dal dolce al salato, dal semplice al raffinato, in ogni ricetta umbra ritrovi il sapore e i profumi del nostro territorio abbinati alla stagionalità dei prodotti e alla passione con cui i ricettari tradizionali vengono tramandati di generazione in generazione.

La nostra cucina è espatriata per farsi conoscere prima in Italia e poi anche nel resto del mondo, qualche esempio?

Ti abbiamo già raccontato del ristorante di Amsterdam dove la cucina umbra è di casa, inoltre nell’ultima edizione del programma “Cuochi d’Italia” condotto dallo chef Alessandro Borghese, la vincitrice è stata la concorrente eugubina Rosita Merli che a colpi di lenticchie di Castelluccio, stringozzi alla norcina e faraona in salmì, ha sconfitto i rappresentanti delle altre regioni italiane.

E che dire poi di quando la terza città dell’Umbria, Foligno, è diventa famosa per i suoi piatti, grazie al programma “Unti e bisunti” dello chef Rubio (nel video qui sopra) e recentemente con il  piccione alla folignate preparato dalla chef Claudia Di Meo nell’edizione inglese di “Masterchef”.

Proprio per celebrare il viaggio della cucina folignate verso il resto del mondo, oggi ti suggeriamo la ricetta che ha conquistato l’Inghilterra e ringraziamo il cuoco folignate Alessio Bonucci che ci ha svelato la ricetta della sua famiglia.

 

RICETTA DEL PICCIONE ALLA FOLIGNATE

Ingredienti:

  • 1 piccione
  • 2 salsicce di maiale
  • fegatini del piccione
  • salvia
  • rosmarino
  • parmigiano grattugiato
  • pan grattato
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio EVO
  • aglio 1 spicchio
  • brodo di carne 1 bicchiere
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Pulire il piccione e tenere i fegatini da parte, condire con sale e pepe anche all’interno.

A parte si condisce la salsiccia con i fegatini tagliuzzati, un pizzico di sale,una manciata di parmigiano e pane grattato.

Farcire il piccione e rosolarlo in un tegame con olio, aglio, salvia e rosmarino, quando ha fatto la crosticina da tutti i lati, sfumare con vino bianco fino a farlo evaporare.
Aggiungere il brodo e lasciare cuocere per circa un’ora a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.

Servire il piatto e…buon appetito!

 

Foto in evidenza: dal sito donnamoderna.com

0

 "Mi piace" / 0 Commenti
Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec